Annunci

Piccolo promemoria sul voto a Napoli


Uno dei punti chiave nei ballottaggi e’ l’affluenza, o  meglio la distribuzione dell’affluenza rispetto alle diverse zone della città e, a sottolineare la particolarità di questa tornata elettorale, a Napoli ne abbiamo una molto interessante.

Infatti, a fronte di un’affluenza cittadina di circa il 60%, abbiamo una municipalità in cui si e’ votato il 10% in più , oltre il 66%. Caso strano e’ anche la municipalità più popolosa – la Vomero Arenella – e che pesa da sola il 12% sul voto, e se si considerano solo i votanti effettivi pesa il 13%.

Per questi motivi, se si considerano le tre municipalità  in cui i candidati han raccolto i maggiori consensi in assoluto, vediamo che tra San Martino, Piazza Medaglie d’Oro e Rione Alto, tutti i maggiori contendenti hanno un loro picco.

Viceversa, andando ad osservare il voto percentuale, e’ DeMagistris che la fa da padrone, mentre Lettieri vi raccoglie il risultato peggiore in assoluto.

Non solo: in termini percentuali DeMagistris primeggia anche in un altra delle prime 3 municipalita’ per affluenza – e peso elettorale – , cioe’ Bagnoli. E anche qui Lettieri ha uno dei suoi 3 minimi. In entrambe le municipalità poi, sommando i voti di Morcone a quelli di De Magistris, l’ex-pm volerebbe agevolmente ben oltre quota 50%.

Specularmente Lettieri ha i suoi massimi in due delle municipalita’ con minore affluenza, Miano – S.Pietro a Patierno – Secondigliano e S.Lorenzo – Vicaria – Poggioreale.  La prima poi e’ la municipalità che pesa meno in assoluto.

Infine Morcone raggiune il suo massimo nell’ultimo feudo piddino, Barra – Ponticelli – S.Giovanni a Teduccio, dove i suoi avversari hanno peraltro uno dei loro minimi. L’affluenza della municipalità e’ in linea con quella cittadina, ma e’ una di quelle piu’ pesanti e anche qui unendo i voti del Prefetto a quello dell’ex-PM si andrebbe oltre quota 50%.

Insomma, l’affluenza in queste 3 zone Arenella – Vomero, Bagnoli – Fuorigrotta, Barra – Ponticelli – S.Giovanni a Teduccio ci potrà dare un’indicazione sull’esito finale della sfida.

Nelle tabelle qui sotto riportate sono evidenziati in verde i migliori tre risultati per ogni candidato, le tre zone con maggiore affluenza e le tre municipalità di maggior peso elettorale. In rosso sono evidenziati i rispettivi tre valori peggiori.

Annunci

Pubblicato il 27 maggio 2011, in Napoli, Partito Democratico, Politica, Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: