Annunci

Nel nome del padre


A me la querelle tra Stefania Craxi, che accoltella alle spalle il B. in nome della statura politica del padre, e Filippo Facci, che difende il B. e rinfaccia alla figlia di non aver capito il padre, sa molto di vilipendio di cadavere, che non e’ solo quello del povero esule di Hammamet.

Tuttavia e’ un altro segno del (lento) disfacimento del fronte berlusconiano, sparita qualsiasi parvenza di politica siamo alla mozione degli affetti e alla contesa dei ricordi di famiglia in una sorta di disputa ereditaria  a cadavere ancora caldo

Annunci

Pubblicato il 19 aprile 2011, in Politica con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: