Annunci

La dura legge del goal


Nel passaggio dai milioni di padani evocati da Bossi ai 500 ultras bergamaschi che lanciano bombe carta su Maroni c’e’ tutta, ma proprio tutta, la cialtroneria di questo paese.

Da un lato politici contaballe (un eufemismo che senno’ mi chiudono il blog), dall’altro i loro medesimi elettori idioti che dopo aver per anni devastato stadi di mezz’Italia, han deciso di passare alle vie di fatto, non certo a supporto dei deliri del leader politico che si e’ auto-investito della loro rappresentanza, bensi’ per contestare la “schedatura” per entrare in uno stadio.

Il tutto in una sorta di magnifico impulso unitario, che la protesta ultra’ accomuna l’Italia tutta.

Del resto tra i Mille c’eran pur sempre 150 bergamaschi, evidentemente certe cose non si scordano, sono un imprinting della “razza padana”.

E il fatto che, incidentalmente, se le diano direttamente tra di loro, cioe’ leghisti versus atalantini, rende solo la cosa piu’ divertente.

Annunci

Pubblicato il 26 agosto 2010, in Calcio, Politica con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: