Archivi Blog

Ho capito tutto


Secondo me dietro la pagliacciata dei ministeri a Monza, c’e’ un colpo di genio machiavellico del Bossi: piazzare il Trota come sottosegretario di Calderoli (le cose semplici dovrebbe essere in grado di farle no?) per fargli beccare un doppio stipendio senza neanche muoversi da casa.

Cosi’ per tenerlo sotto controllo a Monza e risparmiare pure i soldi della trasferta a Roma.

Un genio