Archivi Blog

I will listen to you especially when we disagree


Ovvero la differenza tra un grande politico e un piazzista

Chi sono i pazzi?


Gettando uno sguardo alle elezioni americane vediamo un McCain che , messo alle corde dai sondaggi,  attacca furiosamente Obama per i seguenti motivi

1) la relazione che Obama ha con il fratello del sindaco di Chicago (che e’ in Illinois, lo stato di cui Obama e’ senatore)

2) la sua supposta frequentazione con un sessantottino americano, tale Ayers, tacciato di socialismo (cosa molto grave per l’americano medio)

3) le sue relazioni con un faccendiere, tale Rezko

In particolare Obama risponde a queste ultime accuse con una intervista  che dubito in Italia possa mai essere fatta  a chicchessia. 

Ora, vivendo in un paese il cui primo ministro si circonda di ex-sessantottini e ex-sindaci comunisti ed (ex?)-piduisti, il cui avvocato ed ex-ministro della difesa e’ stato condannato per corruzione di giudici (mica noccioline) e uno stretto collaboratore e’ sotto processo per mafia (con gia’ una condanna per mafia in primo grado) e il cui fratello  ha patteggiato una condanna per corruzione pagando 49 milioni di euro e vedendo cosa accade negli Stati Uniti, non vi coglie un senso di vertigine?

Chi sono i pazzi: loro o noi?