Annunci

Media sondaggi al 20 Aprile


Media Sondaggi 20 Apr I sondaggi della passata settimana non portano notizie particolarmente buone per Matteo Renzi alle prese con la grana Italicum (oggi le opposizioni hanno disertato i lavori in Commissione Affari Costituzionali dopo la sostituzione dei dissidenti Pd)  e l’emergenza immigrati. Con una astensione di nuovo in risalita al 51.5% il suo Partito Democratico scivola dopo molti mesi sotto quota 37%  fermandosi al 36.8%. Colpa dei continui contrasti all’interno dei dem.

Dello scivolone non ne approfitta però nessuno: i 5 Stelle rimangono stabili al 19.8% della scorsa settimana, nonostante i suoi esponenti si facciano vedere di più in televisione. La Lega Nord dell’onnipresente Matteo Salvini, dopo settimane di avanzata inarrestabile, guadagna un solo punto decimale portandosi al 14.1% e Forza Italia, dilaniata da lotte fratricide tra fittiani, berlusconiani e verdiniani, si attesta su un misero 12%. Stabili anche SEL, Fratelli d’Italia e l’agglomerato NCD-UDC che tuttavia perde un ulteriore decimo rispetto alla settimana scorsa. In sostanza c’e un aumento della dispersione del voto con gli “Altri” che raggiungono quasi il 6%.

Dal punto di vista parlamentare la distribuzione dei seggi non comporta significativi cambi da quella della scorsa settimana, con il Pd che avrebbe la maggioranza dei seggi in capo di vittoria al secondo turno.

 

Annunci

Pubblicato il 22 aprile 2015, in Politica con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: