Questa storia delle dimissioni post-datate come un assegno…


…e’ un pacco, e di quelli pure grossi. Temo che quando le andremo ad incassare, l’assegno sara’ scoperto e il debitore in fuga coi nostri soldi delle pensioni.

Advertisements

Pubblicato il 8 novembre 2011, in Politica con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Si, il dramma è che questo se ne scappi da un momento all’altro quando non potrà più arginare la piena che gli si rivolterà contro, appena non avrà più il controllo sui poteri forti dello stato. Altro che giudici comunisti….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: